Come migrare esportando le stampanti dal vecchio computer al nuovo senza reinstallare nulla!

Come migrare esportando le stampanti dal vecchio computer al nuovo senza reinstallare nulla!

Grazie ad una utility non molto conosciuta integrata all’interno di Windows xp, Windows 7 o nel nuovo Windows 10; è possibile trasferire le stampanti ed i relativi driver tra diversi PC in modo molto semplice evitando così di dover reinstallare tonnellate di software..

Utilizziamo l’utility Migrazione stampanti L’utilità Migrazione Stampanti necessaria ai nostri scopi permette davvero in pochi e semplici passi di estrapolare un file contenente le configurazione delle nostre stampanti ed i relativi driver per essere trasferiti su un secondo pc. Questa utility è particolarmente comoda quando si devono migrare stampanti particolari come ad esempio le etichettatrici che hanno diverse opzioni configurabili e personalizzate.

L’utility di Migrazione Stampanti difatti migra : driver, porte di connessione e personalizzazione delle stampanti. Digitate il comando che segue per iniziare la migrazione delle vostre stampanti:

printbrmui.exe

 

Una volta eseguita l’utility di migrazione un wizard ci aiuterà ad ultimare il processo di esportazione e di importazione (ovviamente sul compiuter di destinazione). Qui di seguito qualche immagine della procedura:  

 

       

Proseguendo con l’esportazione avremo a disposizione un file contenente tutta la configurazione delle stampanti installate nel sistema. Eseguendo lo stesso comando nel computer di destinazione e selezionando Importa da file, potremo importare in tutta tranquillità dal file precedentemente creato.

 

SCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI PC-GURU.IT

Grazie all’iscrizione ti informerò ogni volta che pubblicherò un nuovo contenuto.

Non perderti nemmeno un articolo!

Iscriviti alla nostra newsletter inserendo la tua mail qui :  


 

 
admin

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *