Exchange 2013/2016 Outlook and OWA Search Box non Funziona

Exchange 2013/2016 Outlook and OWA Search Box non Funziona

Fix Corrupted Content Index Catalog di un database di cassette postali con una copia singola.

Il problema nasce dall’impossibilità di effettuare delle ricerche dall’OWA, può capitare per tutti gli utenti o solamente per alcuni. Il cliente Outlook se è impostato in cached mode non risente di questa anomalia in quanto l’indice è locale.
L’utente una volta inserita la chiave di ricerca si trova di fronte ad un messaggio che indica l’impossibilità di rilevare risultati e di riprovare più tardi.

 

 

Se è presente solo una copia del database delle cassette postali, è necessario effettuare il reseeding manuale del catalogo di ricerca tramite la ricreazione dello stesso.
L’operazione di ricreazione dell’indice è semplice ma è necessario fermare due servizi di Exchange.

 

Passo 1 – Stop dei servizi

Aprire la Command Shell di Exchange e digitare :

Stop-Service MSExchangeFastSearch
Stop-Service HostControllerService

 

Attendere che i servizi si siano correttamente stoppati, L’hostControllerService impiega qualche decina di secondi.

 

 

Passo 2 – Eliminare l’indice di catalogo corrotto

Eliminare, spostare o rinominare la cartella che contiene il catalogo di indicizzazione del contenuto di Exchange. La cartella contente l’indice si trova in questo percorso :

%ExchangeInstallPath\Mailbox\NomeDatabase\<GUID>

 

 

Ad esempio, è possibile rinominare la cartella C:\Program Files\Microsoft\Exchange Server\V15\Mailbox\DATABASE1\F0627A72-9F1D-494A-839AD7C915C279DB

Se non siete sicuri del percorso dove è salvato il vostro database potete usare sempre da command shell questo comando :

 

Get-MailboxDatabase “yourmailboxdatabase” |fl name,*path*

 

Passo 3 – Riavvio dei servizi

A questo punto è possibile riavviare i servizi di Exchange e le cartelle precedentemente eliminate o rinominate verranno in automatico ricreate; dovete solo attendere qualche minuto.

Per riavviare i servizi digitiamo da Command shell i comandi :

 

Start-Service MSExchangeFastSearch
Start-Service HostControllerService

Passo 4 – Verifica del lavoro

Verificare se l’operazione ha avuto esito positivo potrebbe richiedere del tempo, infatti  Exchange Search per effettuare il reseeding del catalogo di indicizzazione del contenuto potrebbe impiegare ore.

Eseguire questo comando per visualizzare lo stato del processo di reseeding :

 

Get-MailboxDatabaseCopyStatus | FL Name,*Index*

 

 

 

Se il processo è ancora in corso vedere “Crawling” altrimenti troverete l’indice in “Healthy”

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI PC-GURU.IT

Grazie all’iscrizione ti informerò ogni volta che pubblicherò un nuovo contenuto.

Non perderti nemmeno un articolo!

Iscriviti alla nostra newsletter inserendo la tua mail qui :


 


 
admin

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *