Recuperare i dati dopo un CryptoVirus con l’aiuto di ShadowExplorer

Recuperare i dati dopo un CryptoVirus con l’aiuto di ShadowExplorer

Dopo l’infezione di un CryptoVirus se non abbiamo a disposizione un buon backup bisogna tentare il tutto per tutto.

Come ben sappiamo, non abbiamo nessuna certezza di recupero, Kaspersky mette a disposizione un tool di decriptaggio come spiegato in questo articolo : Cryptolocker – Decrittare i file con CoinVaultDecryptor ma se la versione del virus è recente il tentativo sarà vano.

Un altra strada da percorrere è quella di utilizzare le copie nascoste VSS infatti a partire da Windows XP Service Pack 2 esiste una funzione di ripristino “integrata” e automatizzata che si chiama VSS (Volume Shadow Service).

La sintesi è questa: alcuni cryptovirus sono così furbi e cattivi che cancellano anche queste copie di riserva, altri invece non le toccano e se siamo fortunati possiamo tentare di utilizzarle.

Come recuperare i backup automatici di Windows, se il virus non li ha cancellati :
Usiamo un software gratuito e comodo che ci permetterà di sfogliare le copie VSS nascoste : ShadowExplorer, l’utilizzo di questo software è obbligatorio se utilizziamo un sistema operativo Home Edition che non fornisce strumenti integrati di gestione delle Copie di Shadows.

Il software ShadowExplorer può essere scaricato a questo indirizzo.

Potete scaricare sa la versione installabile oppure per comodità la versione portable da utilizzare solo all’occorrenza.

 

shadowsexplorer

Una volta in esecuzione, viene mostrata una finestra che permette di scegliere quale “fotografia” del sistema si desidera visualizzare.Nei campi di ricerca possiamo filtrare il volume che ci interessa e la data in cui è stata fatta la copia di shadows.Si possono esplorare tutte le cartelle e una volta individuato il file che interessa basta fare clic con il tasto destro del mouse, scegliere Export e… Il gioco è fatto : Il file che ci interessava è stato ripristinato!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI PC-GURU.IT

Grazie all’iscrizione ti informerò ogni volta che pubblicherò un nuovo contenuto.

Non perderti nemmeno un articolo!

Iscriviti alla nostra newsletter inserendo la tua mail qui :


 

 
admin

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *