Risoluzione dell’allarme VM MAC Conflict con le repliche di Veeam Backup

Risoluzione dell’allarme VM MAC Conflict con le repliche di Veeam Backup

Molti di voi si saranno accorti che utilizzando le repliche di Veeam Backup & Replication la console di vsphere ci annoia con un fastidioso alert che indica un conflitto di indirizzo Mac address tra la VM originaria e la VM replica eseguita dal backup.

Cos’è l’Allarme VM MAC Conflict

L’allarme VM MAC Conflict è una novità inserita nel vCenter 6.0 update1.
L’intento dell’allarme è quello di avvertirvi se due vNIC su macchine virtuali all’interno di un’istanza di vCenter hanno lo stesso indirizzo MAC.
Ciò può accadere per una serie di motivi:

  • Un malfunzionamento del vCenter che dinamicamente ha fornito lo stesso indirizzo MAC a più vNIC.
  • Errore intenzionale, un amministratore o di un prodotto di terze parti potrebbe aver assegnato staticamente un indirizzo MAC già in uso all’interno dell’ambiente.

Fortunatamente tale allarme è disinseribile attraverso la modifica e configurazione di un apposito trigger.

E’ bene ricordare che la modifica del trigger è possibile solo agendo sulla console Web vsphere e non dal vsphere windows client.

 

Disinserire l’allarme VM MAC Conflict per le replice di Veeam Backup

La soluzione per preservare l’allarme VM MAC Conflict e disabilitarlo per le repliche di Veeam Backup è abbastanza semplice. È possibile modificare l’allarme stesso impostando un’eccezione per escludere le macchine virtuali in replica. Nel caso di repliche Veeam Backup, hanno un suffisso “_replica” all’interno del nome della VM per impostazione predefinita. Se tale suffisso è stato modificato, basta agire di conseguenza.

  • Per prima cosa colleghiamoci come amministratori nel vSphere Web Client.
  • Spostiamoci sotto Host & Cluster e selezioniamo il tab Manage

 

 

  • Spostiamoci nella sezione Alarm Definitions
  • Selezioniamo il trigger VM MAC Conflict e clicchiamo su Edit
  • Nella form che si è aperta spostiamoci al punto 2 e aggiungiamo una condizione nella sezione “The Following conditions must be satisfied for the trigger to fire.”

 

 

  • aggiungere una condizione che dice il nome VM non finisce con “_replica

 

 

  • Una volta applicato, l’allarme scompare per la replica VM.

 

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI PC-GURU.IT

Grazie all’iscrizione ti informerò ogni volta che pubblicherò un nuovo contenuto.

Non perderti nemmeno un articolo!

Iscriviti alla nostra newsletter inserendo la tua mail qui :


 

 
admin

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *