Riparare una Mailbox corrotta con New-MailboxRepairRequest in Exchange 2013 – 2016 Server

Riparare una Mailbox corrotta con New-MailboxRepairRequest in Exchange 2013 – 2016 Server

Questo articolo è dedicato al problema comune a cui tutti gli amministratori di Exchange, a cui prima o poi devono scontrarsi :una cassetta postale di un utente è corrotta e presenta errori logici.

Gli errori logici in una cassetta postale di Exchange sono visibile a livello utente da questi sintomi: elementi non corretti in una o in più cartelle, il numero di oggetti non corrisponde alle effettive email presenti, la ricerca non funziona o non restituisce gli elementi corretti, etc.

Questi errori di solito compaiono a causa di anomalie del client di posta elettronica e sono dovuti a una mal comunicazione tra outlook ed exchange.

Fortunatamente Exchange mette a disposizione un nuovo comando atto a risolvere questo tipo di problemi su una singola cassetta postale o su un intero database.

Vediamo il comando da eseguire da PowerShell :

New-MailboxRepairRequest -Mailbox -CorruptionType [-Archive ] [-Confirm] [-DetectOnly] 

Il comando permette di eseguire la ricerca e la correzione dei seguenti tipi di errore in cassette postali di Exchange:

  • SearchFolder – cartella di ricerca lista e la verifica
  • AggregateCounts – verifica e correzione di informazioni sulla quantità di elementi in cartelle e le loro dimensioni
  • FolderView – Informazioni errate rappresentato da vista cartelle
  • ProvisionedFolder – cartella danni struttura logica.

L’esempio seguente inizierà il processo di analisi cassetta postale dell’utente “NomeUtente” e di recupero per tutti e 4 i tipi di errore.

New-MailboxRepairRequest -Mailbox "NomeUtente" 
-CorruptionType ProvisionedFolder, SearchFolder, AggregateCounts, Folderview

Volendo è possibile eseguire la correzione per tutto il database :

New-MailboxRepairRequest -Database “MioDatabase” 
-CorruptionType ProvisionedFolder, SearchFolder, AggregateCounts, FolderviewA

Attenzione : Il comando viene eseguito in modalità background ei suoi risultati non sono visualizzati nella console di PowerShell.

È possibile tracciare lo stato dell’attività andando a sfogliare l’eventViewer di windows ricercando :

Origine Evento : MSExchangeIS

EventID : EventID 10059  evento inizializzazione scanning,  EventID 10059 il completamento del task.

 

repair-corruption-n-exchange-mailbox

 

 

Se non avete dimestichezza con il registro eventi di Windows e non siete in grado di creare dei filtri personalizzati vi cosiglio di usare la powershell :

Utilizzare il cmdlet Get-MailboxRepairRequest per visualizzare informazioni sulle richieste di ripristino delle cassette postali correnti.

Get-MailboxRepairRequest -Mailbox "NomeCassettaPostale" | FL

Il  risultato sara simile :

result

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI PC-GURU.IT

Grazie all’iscrizione ti informerò ogni volta che pubblicherò un nuovo contenuto.

Non perderti nemmeno un articolo!

Iscriviti alla nostra newsletter inserendo la tua mail qui :


 

 
admin

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *