Windows 10 Errore All’Avvio dopo Aggiornamento

Windows 10 Errore All’Avvio dopo Aggiornamento

In questi giorni mi è successo di esaminare un computer con Windows 10 che non si avviava più dopo l’installazione del cumulative update riportando gli errori 0xc0000225 e 0xc00000f:

 

 

 

Per risolvere il problema è bastato avviare il sistema con un DVD di Windows 10 versione 1607 a 64 bit e a questo punto è stata rilevato uno stato di aggiornamento non completato richiedendo di procedere alla reinstallazione o al riavvio del computer per terminare l’aggiornamento. Riavviando il computer l’installazione dell’aggiornamento è ripresa terminando correttamente.

Per risolvere questo tipo di problema in scenari diversi dall’installazione di aggiornamenti è possibile provare a ripristinare le partizioni di sistema tramite il comando BCDboot mediante la seguente procedura su sistemi configurati per l’utilizzo di UEFI:

  1. Avviare il sistema tramite un DVD d’installazione di Windows 10 e dopo aver selezionato la lingua, il formato dell’ora e la tastiera selezionare l’opzione per il recovery del computer
  2. Selezionare quindi l’opzione Troubleshoot, quindi Advanced Options e poi Command Prompt
  3. Avviare la gestione dei dischi mediante il seguente comando: diskpart
  4. Visualizzare l’elenco dei volumi tramite il comando: list volume
  5. Selezionare il volume di sistema solitamente è quello con ID=2 con dimensione di circa 100 MB tramite il comando: select volume=2
  6. Assegnare al volume una lettera, per esempio z: tramite il comando: assign letter=z
  7. Uscire dall’utility di gestione dischi tramite il comando: exit
  8. Ripristinare la partizione di sistema tramite il comando: bcdboot c:\Windows /s z: /f uefi
  9. Chiudere il prompt dei comando tramite il comando: exit
  10. Riavviare il computer che a questo punto dovrebbe avviarsi correttamente

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI PC-GURU.IT

Grazie all’iscrizione ti informerò ogni volta che pubblicherò un nuovo contenuto.

Non perderti nemmeno un articolo!

Iscriviti alla nostra newsletter inserendo la tua mail qui :


 

 
admin

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *