Windows Server Share Amministrative mancanti o sparite.

Windows Server Share Amministrative mancanti o sparite.

Dopo aver installato un nuovo server con sistema operativo Microsoft Windows 2012 R2 o Microsoft Windows Server 2008, può capitare che le share di rete amministrative risultino mancanti o spariscano dopo aver unito ad un dominio AD la macchina.

Generalmente le Administrative Share sono :

C$, E$, etc ( una condivisione per volume ), ADMIN$ e IPC$

admin_share_thumb

 

Queste share vengono generalmente usate dagli amministratori di sistema per accedere ai volumi dei vari server ma sono indispensabili per il corretto funzionamento di molti software tra cui i  programmi di backup  ( Ad es. Veeam Backup ), la mancanza di tali condivisioni può quindi creare diverse tipologie di problemi.

Per poter riabilitare le condivisioni amministrative abbiamo tre opzioni :

 

Opzione 1:

Aprire il registro di sistema tramite Regedit.exe per modificare due chiavi di registro :

AutoShareServer e AutoShareWks

Tali chiavi si trovano sotto il percorso :

HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\LanmanServer\ParametersAutoShareWks

Cambiare le chiavi DWORD di AutoShareServer e  dal valore 0 a 1.

Riavviate il computer e verificate che le Adminisrative share siano riapparse.

 

Opzione 2:

Eseguire un restart del servizio Server e riavviare il computer. Le share amministrative dovrebbero essere ricreate al boot.

 

Opzione 3:

Cancelliamo e ricreiamo manualmente le share.
Apriamo un Command Prompt avendo cura di eseguirlo come amministratori ( Run as administrator ).

Create un share per ogni volume o partizione del tipo :

net share C$ /delete

net share C$=C:\    ( esempio per volume C:\ )

Riavviate il server.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI PC-GURU.IT

Grazie all’iscrizione ti informerò ogni volta che pubblicherò un nuovo contenuto.

Non perderti nemmeno un articolo!

Iscriviti alla nostra newsletter inserendo la tua mail qui :


 

 
admin

Author: admin

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *